Rintracciato uomo che aveva minacciato i titolari del Maki Maki

VIAREGGIO - La polizia ha identificato uno dei due stranieri che l'altra notte hanno minacciato con fucile e scimitarra i titolari del Maki Maki sul viale Europa in Darsena dopo che non li avevano fatti entrare perchè ubriachi. Dopo essere andati via erano tornati nel locale minacciando dipendenti, titolari e vigilante. All'arrivo della polizia erano poi fuggiti via.

-

26_11_15_ polizia

Si tratta di C.A, 24enne marocchino, che avrebbe ammesso le sue colpe. L’uomo è accusato anche di ricettazione e venerdì mattina sarà processato con rito direttissimo presso il Tribunale di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento