Terrore in Darsena, due uomini armati “assediano” un locale

VIAREGGIO - Due cittadini extracomunitari hanno seminato il panico ieri notte in un noto locale della Darsena di Viareggio. Dopo essere stati respinti più volte dai buttafuori, all'orario di chiusura si sono ripresentati armati di spada e fucile.

-

Secondo una prima ricostruzione i due stranieri volevano entrare “per farsi giustizia”. I gestori e i dipendenti si sono rinchiusi dentro il locale in attesa della polizia. Quando gli agenti sono arrivati i due erano giù fuggiti.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento