Treni, da domani in Toscana controlli a tappeto sui biglietti

FIRENZE - Prende il via domani in Toscana la nuova attività di controllo promossa da Trenitalia sui treni regionali. Saranno impegnati cinquanta agenti Trenitalia, provenienti anche da altre regioni, divisi in cinque pool. L'obiettivo, contrastare il fenomeno dell'evasione che comporta una diminuzione di risorse destinate al servizio ferroviario regionale.

- 1

treno

Al lavoro gruppi di cinque addetti al controllo che non si muoveranno mai da soli. La nuova attività, spiega Trenitalia in una nota, “diventerà di sistema e non sarà quindi circoscritta nei limiti temporali di una campagna spot”. Prevede il coinvolgimento di un pool nazionale di agenti Trenitalia che ogni settimana lavorerà in una diversa realtà regionale affiancando un pool locale che resterà invece sempre attivo nella propria realtà.

Commenti

1


  1. tanto è inutile….. chi ha il vizio di non pagare , tanto è quello che non ha niente da perdere, nessuno comunque gli può far niente,,,, è difficile anche farlo scendere dal treno,,,, poi se per DISGRAZIA un agente ferroviario può sembrare in quel momento un po’ troppo brusco , è lui che rischia di finire in ospedale , e poi se gli va bene un provvedimento disciplinare e no una denuncia ,,,, perché è stato troppo pesante ,,,,, RICORDIAMOCI sempre quello che è accaduto al carabiniere che ha fatto ” male ” a un personaggio che naturalmente stava rubando e nell’ arrestarlo lo ha ferito ,,,, poi logicamente i treni subiranno ritardi dovuti a litigi e attese per far scendere i soliti ignoti,,,,,,,

Lascia un commento