10 nuove imprese grazie ad un bando Provincia – UE

LUCCA - Presentate oggi le dieci start-up che hanno vinto il bando "Linea credito nuova impresa 2015" indetto dalla Provincia di Lucca e che grazie alle risorse del Fondo Sociale Europeo riceveranno un contributo a fondo perduto di 2.000 euro.

-

 

Una ditta per l’assistenza delle stampanti 3D a Lucca, un negozio di e-commerce nel settore abbigliamento ad Altopascio, ma anche un negozio di frutta e verdura a Viareggio e un’attività agricola e ricettiva nel cuore della Garfagnana. Sono solo alcune delle 10 start-up che hanno vinto il bando “Linea credito nuova impresa 2015” indetto dalla Provincia di Lucca e che grazie alle risorse del Fondo Sociale Europeo riceveranno un contributo a fondo perduto di 2.000 euro. Ma non solo: le imprese potranno accedere ad un finanziamento agevolato concesso dalla Cassa di Risparmio di Lucca-Pisa-Livorno senza bisogno di particolari garanzie fino ad un massimo di 25.000 euro.

Per la prima volta, inoltre, grazie ad un accordo con la Camera di Commercio di Lucca è prevista la possibilità ai progetti di impresa particolarmente innovativi di insediarsi gratuitamente per un periodo iniziale nei locali del Polo Tecnologico Lucchese di Sorbano del Giudice.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento