Inaugurata la rotonda di Porta Elisa

LUCCA - Dopo cinque mesi dalla messa in funzione effettiva, sono terminati i lavori di asfaltatura e disposizione della segnaletica per la rotonda di piazzale Don Aldo Mei che è entrata definitivamente in funzione. Prossimi interventi previsti saranno la rotonda del Celide e il sottopasso pedonale alla stazione

- 1

Taglio del nastro per la rotonda di Porta Elisa. Terminati infatti i lavori per la realizzazione del sistema di rotonde e la segnaletica orizzontale e verticale di piazzale Don Aldo Mei. Un’infrastruttura che ha avuto un iter di realizzazione iniziato nel dicembre del 2014 e che ha visto un costo di circa 400 mila euro finanziati dalla Regione Toscana. La rotonda è entrata in funzione effettivamente nell’agosto di quest’anno ed ha visto diverse modifiche in corso d’opera, come la realizzazione della rotonda all’incrocio con viale Castracani per snellire ulteriormente la circolazione. Si è dovuto anche rendere necessaria l’istituzione del divieto di fermata lungo tutto il percorso, per arginare l’attesa da parte dei genitori, dell’uscita degli alunni delle Carducci che rendeva di fatto difficoltoso il corretto uso delle corsie della rotatoria. Altro intervento non previsto è stata la doppia stesura dell’asfalto, resasi necessaria a causa della pioggia che si è abbattuta durante la prima stesura e che avrebbe compromesso la tenuta dell’asfalto che è stata dunque tolto e rimesso, a spese della ditta appaltatrice. La rotonda di Piazzale Don Aldo Mei va a costituire un ulteriore tassello per aumentare la scorrevolezza del traffico della circonvallazione alla quale si andranno ad affiancare altri interventi previsti per il prossimo futuro.

Commenti

1


  1. se non riusciranno a spostare il mercato da via dei bacchettoni…il mercoledì e il sabato saranno 400 mila euro spesi per niente.

Lascia un commento