Bambino colpito da tubercolosi, controlli precauzionali ai compagni di asilo

CAPANNORI - Un bambino di 5 anni che frequenta l'asilo di Borgonuovo è stato colpito da tubercolosi. "Si tratta di una forma non bacillifera e dunque non trasmissibile", ha spiegato la Asl2, ma per precauzione i compagni di asilo saranno sottoposti a controlli.

-

lucca_ospedale_san_luca

Il bambino è stato ricoverato una decina di giorni fa all’ospedale San Luca dopo aver contratto il batterio da un parente. Dopo le cure del caso è stato dimesso e le sue condizioni sono buone. Una volta accertato che si trattasse di un caso di tubercolosi, pur “non essendoci i presupposti di un contagio” ha specificato l’azienda sanitaria, il dipartimento di Igiene Pubblica della Asl2 ha deciso di sottoporre a controlli specifici i 26 compagni di classe dell’asilo frequentato dal bambino. Le famiglie sono già state avvertite e domani mattina è in programma un incontro al Distretto Asl di Capannori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento