Michelini vince il Rally del Ciocchetto numero 24

MOTORI - Rudy Michelini navigato da Perna su Ford Fiesta R5 ha vinto il Rally Del Ciocchetto dopo 13 ps ricche di emozioni e colpi di scena.

-

 

Nella PS1 in notturna, intitolata a Perissinot, ha vinto la sfida l’equipaggio Michelini-Perna su Ford Fiesta R5 per soli 6 centesimi di secondo su Ciavarella-Manfredi su analoga vettura, ma in versione WRC. Quest’ultimi hanno lamentato un assetto troppo morbido alla fine della prova. Terzo a sorpresa il rientrante Dati che proprio lo scorso anno al Ciocchetto ha corso l’ultima gara, dovendosi poi ritirare quando era tra i protagonisti della manifestazione.

Il colpo di scena arriva dopo la PS3: Ciavarella si ritira per la rottura del cambio. Michelini sale al comando.

Michelini lamenta problemi nel posteriore, Dati ha noie al differenziale mentre si ritira Rocchiccioli per aver toccato in prova. Dopo la PS9 Michelini perde il comando ai danni di Pascoli, ma poi lo riconquista fino in fondo.

 

1.1ITA R. MicheliniR31’40.72
ITA M. PernaR5
Ford Fiesta R5
2.3ITA T. PascoliA31’55.1714.45
ITA E. NarduzziS2000
Peugeot 207 S2000
3.4ITA A. MarcucciA32’14.9134.19
ITA R. GonnellaS2000
Peugeot 207 S2000
4.16ITA C. Arza’A32’25.7044.98
ITA D. CastiglioniA7
Renault Clio Williams
5.27ITA L. PanzaniR32’32.5851.86
ITA S. BaldacciR2B
Renault Twingo R2

Lascia per primo un commento

Lascia un commento