Gesam Le Mura pronta al riscatto contro la Geas Sesto S.Giovanni

BASKET A1 DONNE - Gettarsi alle spalle la sconfitta patita contro Ragusa e ripartire di slancio. Questi gli obiettivi di Gesam Gas&Luce, in campo martedì sera (ore 20,30) al PalaTagliate, nell’ultimo impegno di campionato del 2015. Avversario delle biancorosse il Geas Sesto San Giovanni, formazione neopromossa, ma con un settore giovanile di prim’ordine e che ha fatto per anni la storia del basket femminile italiano.

-

22_12_15_ Le Mura

Dopo una avvio difficoltoso, anche a causa di infortuni (Laterza) e defezioni (Poston, centro Usa), le giovani ragazze di coach Cinzia Zanotti sono state brave a non scoraggiarsi, a rialzarsi dopo ogni sconfitta e a trovare le energie e la grinta per cambiare marcia. Il Geas, 6 punti in classifica, arriva a Lucca dopo due vittorie consecutive e importanti (Umbertide e Vigarano) e ha tutte le intenzioni di continuare su questa strada. L’ala Mandache ex Venezia e la guardia americana Brown sono le punte di diamante del team milanese (rispettivamente 16 e 13.7 punti di media a gara), ben innescate dal play Arturi (14esima stagione a Sesto) e supportate da giovani dal futuro assicurato: Barberis, Kacerik, Madonna e la ex Le Mura Ercoli. Sarà una partita speciale per il capitano biancorosso, Martina Crippa, che a Sesto San Giovanni ha iniziato la sua carriera cestistica. Il quadro completo della 12esimo giornata:

UMBERTIDE-ORVIETO

NAPOLI-BATTIPAGLIA

SCHIO-S.MARTINO L.

LUCCA-SESTO S.GIOVANNI

PARMA-CUS CAGLIARI

TORINO-RAGUSA

VENEZIA-VIGARANO

Lascia per primo un commento

Lascia un commento