Torna a Capannori il mercato del baratto

CAPANNORI - Non buttare via niente, ma rimettere in circolo ciò che non serve più per donargli una seconda vita. E' questa la filosofia alla base de "Il vero mercato del baratto" giunto alla seconda edizione, in programma sabato e domenica al polo culturale Artemisia di Tassignano.

-

Oggetti di varia natura, scarpe, giocattoli, elettronica, libri ancora in buono stato potranno essere scambiati usando i “lilleri”, moneta appositamente “coniata” per questa iniziativa promossa da Comune insieme all’associazione Tucam in collaborazione con Caritas Lucca, Daccapo, Cooperativa Odissea, Ludus in Tabula, Donatori di sangue Vallisneri e circuito Senza soldi. Per ogni oggetto lasciato si riceverà una certa quantità di “lilleri” che potrà essere utilizzata per acquistare altri oggetti all’interno dello stesso mercato del baratto oppure spesa nei negozi locali che hanno aderito al circuito Senza soldi.

L’appuntamento è per sabato, 19 dicembre dalle 15 alle 23, e domenica, 20 dicembre, dalle 11 alle 19.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento