Trovato con due cellulari rubati e 8.500 euro

PIETRASANTA - I carabinieri hanno denunciato un giovane marocchino per ricettazione. Nel corso di un controllo il ragazzo è stato trovato in possesso di due telefoni cellulari risultati provento di due scippi commessi a Lido di Camaiore e ben 8.525 euro in contanti di cui non è stato in grado di giustificare il possesso non svolgendo alcun lavoro.

-

CARABINIERI

I carabinieri hanno così proceduto a deferire alla competente Autorità Giudiziaria il ragazzo poiché ritenuto responsabile del reato di ricettazione in considerazione della provenienza illecita dei telefoni cellulari. Inoltre è stato denunciato per guida senza patente, con conseguente sequestro dell’autovettura, e perché sprovvisto di regolare permesso di soggiorno. I contanti, i cellulari e l’orologio sono stati sequestrati in attesa di eseguire ulteriori accertamenti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento