Il Ghiviborgo vola sempre più in alto – Le immagini della vittoria a Montecatini

CALCIO LEGAPRO - La squadra di Fanani espugna il campo della capolista Montecatini 1-0 e si porta a -3 dai termali.

-

 

Se Pacifico Fanani e l’ambiente bianco biancorosso attendevano delle risposte, il nuovo anno e la prima partita del 2016 le hanno date. E come. Il Ghiviborgo espugna il campo della capolista Montecatini e adesso davvero può pensare in grande.

Dopo un minuto di silenzio per ricordare un uomo che per il calcio a Borgo a Mozzano e in Valle del Serchio ha dato tutto sé stesso come Remo Garibaldi, nella prima fase di gioco la partita si dipana sul filo dell’equilibrio.

La prima occasione arriva al 29′ ed è per i padroni di casa. Tiro di Caciagli dal limite dell’area, deviazione di un difensore biancorosso e palo sfiorato. Sul seguente corner seguente ci prova Santini, che gira di testa il traversone dello stesso Caciagli ma trova un Fontanelli in giornata sì.

Al 40′ il Ghiviborgo va vicinissimo alla rete. Cross di Angeli, Taddeucci anticipa Giusti, ma la palla si stampa sul palo. Passano pochi istanti e il Ghivi passa: Taddeucci si trasforma in rifinitore e manda in rete Russo.

Si va negli spogliatoi e il secondo tempo regala molte emozioni. Il Ghiviborgo potrebbe chiudere il match subito dopo 10 minuti, ma dopo un’azione travolgente di Pagano, Taddeucci inciampa sul pallone quando i tifosi stavano ormai gridando al gol. Il resto del secondo tempo è un’altalena di occasioni; nel finale gli animi si scaldano e l’allenatore dei termali, Maneschi, viene allontano dal direttore di gara.

Il Ghiviborgo stringe i denti fino alla fine e porta a casa 3 punti pesantissimi. Dopo il fischio finale si accende anche qualche mischia, l’arbitro Degli Esposti di Bologna avrà sicuramente qualcosa di interessante da scrivere sul referto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento