Lo spettacolo del sole che sorge dalle Apuane

CAMAIORE - Il suggestivo spettacolo del sole che spunta dal Monte Nona e si getta dietro il Monte Procinto, sulle Apuane.

-

La natura sa offrire spettacoli straordinari. Quello che vediamo è l’immagine del sole che esce da dietro il Monte Nona e si getta dietro il monte Procinto. Lo sapevano bene i popoli antichi che per osservare questo fenomeno avevano addirittura creato un punto di osservazione privilegiato, dove hanno lasciato anche molti segni rupestri in prevalenza dei Pennati e successivamente anche dei simboli cristiani.

Un passaggio di luce che per i popoli che abitavano le Apuane assumeva un’importanza assoluta con tanti significati. Questo luogo di osservazione, chiamato “Dosso roccioso di Trogna”, è accessibile a tutti: vi si trovano oltre 40 incisioni rupestri ma tutta la zona sia sul versante della Versilia che su quello della Garfagnana è ricca di incisioni. Opere antichissime che potrebbero  diventare un’attrazione turistica di alto livello.

L’appuntamento per appassionati e semplici curiosi è per domenica prossima  in località Trogna, poco sopra Cardoso,  per festeggiare il nuovo anno secondo il rito Apuano.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.