Lucca, via libera del consiglio comunale al “testamento biologico”

LUCCA - Via libera dal consiglio comunale di Lucca al cosiddetto “testamento biologico”. L'assemblea di palazzo Santini ha approvato una mozione che impegna il Comune a dotarsi del registro per la raccolta delle dichiarazioni di volontà anticipate per il trattamento sanitario.

-

I firmatari del documento sono stati i consiglieri Bonturi, Curione, Battistini, Cantini e Mercanti e il testo ha avuto l’adesione di una parte dei gruppi di minoranza.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.