Assegnato il premio letterario “Città di Capannori”

CAPANNORI - Gremita la sala Pardi di Artémisia sabato scorso in occasione della cerimonia di premiazione del primo Premio letterario 'Città di Capannori' promosso dal Comune.

-

PREMIO 1

Cinque i premi assegnati: il primo premio della ‘Sezione poesia’ è stato assegnato a Irene Paganucci di Lucca per la poesia ‘Somigliare è discreto rubare’; il primo premio della ‘Sezione racconto’ è andato a Stefano Tofani di Lucca per il racconto ‘Gimondi’; il ‘Premio speciale giuria Raccontiamo la grande guerra’ è stato consegnato a Daniela Raimondi di Varese per il racconto ‘Erasmo va alla guerra’; il ‘Premio speciale giovani’ rivolto agli under 30 è andato a Michele Giannini di Capannori per il racconto ‘Che c’è rimasto?’; il ‘Premio speciale Luciana Baroni’ è stato assegnato a Maria Natalia Iriti di Bova Marina (Reggio Calabria) per la poesia ‘Madre’.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento