Auto contro un muro; muore donna di 51 anni, grave il marito

LUCCA - Una donna di 51 anni di Pieve San Paolo, Mara Ponziani, è morta a seguito di un incidente stradale verificatosi nelle prime ore della mattina di Capodanno sulla via Tiglio.

-

Foto2

Capodanno tragico sulla via di Tiglio, a Lucca.  Una donna di 51 anni nata a Pistoia ma residente a Pieve San Paolo, Mara Ponziani, operaia, è morta a seguito di un incidente stradale verificatosi pochi minuti prima delle quattro di mattina del primo giorno del 2016: la loro auto si è schiantata frontalmente contro un muretto.

La coppia stava rientrando a casa dopo aver festeggiato il Capodanno in Versilia. Alla guida della loro Fiat Panda c’era l’uomo, 55 anni. Stavano per attraversare il passaggio a livello di via di  Tiglio, quello all’incrocio con via Ingrillini, quando per cause ancora in corso di accertamento l’auto è sbandata sulla sinistra ed è andata a schiantarsi violentemente contro il muro di cinta che delimita il piazzale di una ditta.

Ai soccorritori la situazione è apparsa subito gravissima. I due sono stati subito estratti dall’auto ma la donna è spirata nel tragitto verso l’ospedale San Luca. Il marito è attualmente ricoverato in gravi condizioni.

Sul posto sono giunte le pattuglie della Polizia Stradale di Lucca e Bagni di Lucca che adesso dovranno accertare l’esatta dinamica dell’incidente.

Mara Ponziani lascia due figli.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento