Capannori; sacchi di spazzatura rischiano di ostruire il rio Dezza

CAPANNORI - Gli operatori del Consorzio Toscana Nord sono intervenuti insieme con Ascit per rimuovere rifiuti e sacchi neri che erano stati gettati nell'alveo del rio Dezza e che rischiavano di ostruire il regolare deflusso delle acque.

-

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.