Caso di sospetta meningite: confermato che non è meningococco

LUCCA - Gli ulteriori accertamenti effettuati dal personale sanitario hanno confermato che la meningite batterica diagnosticata ad un uomo di 56 anni, residente nella zona del Morianese a Lucca e attualmente ricoverato all’ospedale “San Luca”, non è da meningococco.

-

Il tipo riscontrato è da pneumococco e quindi, non trattandosi di forma contagiosa e diffusiva, non è necessaria alcuna forma di profilassi per i familiari e per coloro che hanno frequentato gli stessi luoghi del paziente, che continua a rispondere bene alle terapie alle quali è sottoposto in ospedale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.