Esplosione e incendio a centrale Enel

LUCCA - Attimi di paura martedì sera a Vinchiana, dove un'esplosione seguita da alcuni minuti in cui si sono sviluppate delle fiamme ha danneggiato la centrale Enel.

- 1

05 01 2016 esterni di notte impianto enel terna vinchiana.avi.Still001

Il forte boato e’ stato udito intorno alle 20 e 30 in tutta la zona del Morianese, lungo le anse del fiume Serchio. L’allarme e’ stato lanciato dal custode dell’impianto. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Lucca che in breve hanno riportato la situazione sotto controllo.

Dall’Enel hanno fatto sapere che il principio di incendio alla centrale idroelettrica di Vinchiana e’ stato provocato dal surriscaldamento del trasformatore del terzo gruppo di produzione. Il guasto, che non ha provocato feriti ne’ danni ha determinato solo un calo di tensione su rete alta tensione Terna che e’ stata ripristinata in pochi minuti.

Commenti

1


  1. sinceramente in un clima ( non parlo del meteo ) ma di preoccupazione come si sta vivendo ora , dopo i terribili fatti di Parigi , parlare di esplosione sarebbe forse il caso di moderare i termini , capisco che BISOGNA fare notizia , ma sarebbe forse meglio certe notizie fornirle con meno entusiasmo ,,,, e più realismo

Lascia un commento