Garfagnana, arrestato un componente della banda dei “bolognesi”

CASTELNUOVO - I Carabinieri della Compagnia di Castelnuovo hanno arrestato L.V. un 25enne di nazionalità moldava, residente in Emilia Romagna per i reati di furto aggravato continuato e ricettazione.

- 1

Dopo i furti di autovetture ed in esercizi commerciali commessi nelle ultime settimane nel versante lucchese e modenese della catena appenninica, i militari delle Compagnie interessate hanno intensificato i controlli.

All’alba di oggi i carabinieri hanno intercettato a Castelnuovo un veicolo commerciale che era stato rubato poco prima nel comune di Gallicano.

L’uomo alla guida del mezzo alla vista dei militari ha fermato il veicolo ed è scappato nei campi. Cinturata  immediatamente l’area da oltre venti militari ed accuratamente battuta la zona, anche grazie a preziose segnalazioni provenienti dai cittadini del luogo, il malvivente è stato individuato ed arrestato dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile.

E’ emerso che l’uomo, insieme ad un complice, aveva messo a segno due furti in altrettanti esercizi commerciali della zona e per tornare indietro avevano rubato due auto.

Proprio a bordo di una di queste è stato intercettato il soggetto poi arrestato.

 

Commenti

1


  1. Questi ladri sono probabilmente gli stessi che hanno eseguito una rapina notturna presso diversi esercizi commerciali in località Muraglione di Baiso (RE), lungo la statale che collega il Passo delle Radici con Sassuolo.
    Se fosse stato ritrovato un PC portatile Acer AS5755, vi prego di contattarmi.

    Grazie

    stefano.corti@yahoo.it

Lascia un commento