Fanucchi-Espeche, Lucchese batte 2-0 la Lupa Roma

CALCIO LEGA PRO - Rossoneri vittoriosi 2-0 ad Aprilia sul campo della Lupa Roma. Dopo un primo tempo soporifero decidono nella ripresa le reti del solito Fanucchi (settima stagionale) e di capitan Espeche. Tre punti pesanti per la prima vittoria del 2016 e il terzo sigillo in trasferta della squadra di Lopez.

-

24_1_16_ Lucchese

Nessuna sorpresa al “Quinto Ricci” di Aprilia, siamo in provincia di Latina, nella Lucchese che affronta la Lupa Roma, penultima in classifica ma egualmente pericolosa. Giocano Botta in mediana e Maritato in attacco. Fuori Nolè e Sartore. Lopez, per il mister romano-doc è un derby, comincia a fare scelte pesanti. Arbitra Provesi di Treviglio. Fasi di studio nei primi minuti con la Lupa che prova ad assumere l’iniziativa. D’Agostino ispira Cristiano che cerca di incunearsi nelle retrovie della Lucchese che però fatica a distendersi. Latitano le emozioni, taccuino bianco nei primi 20′. Gara noiosa. Finalmente segnali rossoneri con azione Fanucchi-Monacizzo ma salva la difesa capitolina. Al 25° la Lupa Roma perde il suo leader Gaetano D’Agostino. La prima occasione alla mezz’ora: portiere Mangiapelo incerto, ma la difesa laziale riesce a salvarsi. Ora la Lucchese pare salire in cattedra. Fanucchi calcia con forza, Mangiapelo respinge ma Monacizzo non ne approfitta. Ancora Terrani con una sventola sollecita Mangiapelo che respinge. Il primo tempo, piuttosto deludente, si chiude sullo 0 a 0 ma la Lucchese deve fare di più. In avvio di ripresa Palomeque al posto dell’acciaccato Ashong. E’ il debutto in rossonero per lo spagnolo di Malaga. Al 5′ la gara si sblocca. Punizione velenosa di Terrani sulla cui respinta irrompe il solito Fanucchi che di testa mette dentro. 1 a 0 per la Lucchese e settima rete stagionale per l’esperto attaccante di Lopez. Reagisce la Lupa Roma che si avventa in avanti e sfiora il pari prima con una punizione di Perrulli.  E poi sugli sviluppi di un calcio d’angolo Benvenga salva sostituendosi a Di Masi. Ma la squadra di Lopez soffre e rischia un pò troppo. Alla mezz’ora esce Maritato,(buon debutto) ed entra Sartore. Si spera nella velocità del brasiliano. Ti aspeti Sartore ed invece (79′) in contropiede ci va addirittura Marcos Espeche che con un pallonetto beffa il portiere Mangiapelo e porta la Lucchese sul 2 a 0. Prima rete stagionale per il capitano rossonero. Di fatto la partita finisce lì. 3′ di recupero non mutano la sostanza di una partita che la Lucchese vince 2 a 0 con merito e qualche sofferenza. Tre punti pesanti che permettono ai rossoneri di rimanere a centroclassifica. E sabato al Porta Elisa arriva la Maceratese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento