Meningite, giovane ricoverato al San Luca; ecco i locali che ha frequentato in Lucchesìa e Valdinievole

LUCCA - Un caso di meningite di tipo “C” è stato diagnosticato in un paziente di 30 anni residente nel Comune di Chiesina, provincia di Pistoia. Il giovane è ricoverato nel presidio ospedaliero di Lucca.

-

ospedale sanluca

Il paziente era giunto al pronto soccorso di Pescia dove era stato sottoposto dai sanitari agli ad accertamenti diagnostici a seguito dei quali è stato poi trasferito nel reparto di malattie infettive del San Luca. Il servizio di igiene pubblica del Dipartimento di prevenzione di Pistoia ha immediatamente attivato le procedure di profilassi sottoponendo a copertura antibiotica i familiari e le persone che nei giorni precedenti l’infezione hanno avuto un contatto stretto con il giovane. E’ stata subito attivata anche l’inchiesta epidemiologica dalla quale è risultato che il paziente abbia frequentato i seguenti locali: martedì 12/01/2016 dalle ore 21.00 alle 23.00 ristorante giapponese Oshii via Pesciatina Lucca domenica 10/01/2016 dalle ore 21.30 alle 22.30 e dalle 24.00 alle 1.30 del giorno 11 Bar Condicio di Montecatini terme domenica 10/01/2016 dalle ore 22.30 alle 24.00 cinema Excelsior Montecatini sala film QUO Vado di Zanone venerdì 8/01/16 dalle ore 23 alle ore 5.00 del 9/01/16 discoteca Attic Club di Montecatini Terme sabato 9 /01/16 dalle ore 23 alle ore 5.00 del 10/01/16 Noir Bella Vita di Montecatini Terme martedi 5/01/2016 dalle ore 20 alle 4.00 del giorno 6 serata organizzata dal 18.1 alla Grotta Maona di Montecatini Terme. Solo ed esclusivamente per chi ha frequentato questi locali in quelle date è raccomandata la profilassi antibiotica da assumere il prima possibile su indicazione medica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento