Rugby Lucca crede in un grande 2016

RUGBY C - Il Rugby Lucca ha chiuso il 2015 al comando della classifica e si affaccia al nuovo anno con assoluto e rinnovato entusiasmo. Alla ripresa del campionato, il 17 gennaio, i rossoneri di mister Giovannico affronteranno l'insidiosa trasferta di Pontedera.

- 1

 

Anche la palla ovale lucchese ha chiuso alla grande il 2015 andando idealmente in…mèta. Ogni riferimento al Rugby Lucca del presidente Andrea Urso non è puramente casuale. Affatto. La squadra rossonera ha infatti archiviato l’anno solare spazzando via il Clanis Cortona a completamento di un periodo davvero ottimale. Splendido. Che non a caso l’ha portata in testa alla classifica quando siamo più o meno al giro di boa stagionale: giocate 8 delle 11 partite in programma nella fase ascendente del torneo. La formazione di Giovannico ha disputato finora una stagione davvero esemplare con risultati importanti frutto del buon gioco espresso e di una condizione fisica che è andata in crescendo. Insomma, si può guardare alla ripresa del campionato e alla fase decisiva della stagione con notevole fiducia. La sosta legata alle festività natalizie è davvero molto lunga per cui c’è da chiedersi se, e quali effetti potrà produrre. Alla ripresa, il prossimo 17 gennaio, il Rugby Lucca sarà impegnato nella difficile ed ostica trasferta di Pontedera sul campo del Bellaria Cappuccini. Il girone di andata si chiuderà poi con la gara interna contro la Polisportiva Sieci e a fine gennaio con la trasferta sul campo del Firenze rugby 1931. Una cosa pare appurata: chi vorrà vincere dovrà fare i conti con questo forte e motivato Rugby Lucca.

Commenti

1


  1. Vi comunico che il Rugby Lucca ha chiuso il 2015 al terzo posto e non al primo.
    Cordiali saluti

Lascia un commento