Ghiviborgo senza freni ora al secondo posto

CALCIO D - Nel derby di Massa, contro un avversario sicuramente non tra le più quotate, ma comunque difficile, i biancorossi centrano un'altra vittoria, la terza di fila, agganciando il secondo posto in classifica a 5 punti dalla capolista Gavorrano.

-

 

Gli aggettivi ormai sono terminati, ma adesso per favore non definitela più sorpresa del campionato. Il Ghiviborgo è una solida realtà. Nel derby di Massa, contro un avversario sicuramente non tra le più quotate, ma comunque difficile, i biancorossi centrano un’altra vittoria, la terza di fila, agganciando il secondo posto in classifica a 5 punti dalla capolista Gavorrano. E pensare che forse ai punti la Massese avrebbe meritato qualcosa di più.

Al 28′ l’ex Taddeucci colpisce di testa, ma Barsottini dice no. Al 35′ la risposta della Massese con Vita che serve Mengali che però non sfrutta. Nella ripresa i padroni di casa sfiorano in più occasioni la rete del vantaggio, ma la poca precisione in fase conclusiva e un Fontanelli in giornata no lasciano il risultato inchiodato sullo 0-0. Fino al 90′: calcio d’angolo e deviazione vincente di Barretta. Ancora un successo a tempo quasi scaduto e il Ghiviborgo vola.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento