Incontro genitori – sindaco sulla questione mense scolastiche

LUCCA - I genitori del comitato "La scuola che vorrei" che da tempo denunciano i disservizi del servizio mense scolastiche hanno consegnato all'amministrazione comunale un documento protocollato dove riassumono le carenze riscontrate. Segnali di apertura da parte del sindaco.

- 2

Una delegazione di dieci genitori delle scuole primarie e dell’infanzia aderenti al comitato ” la scuola che vogliamo” ha incontrato il sindaco di Lucca e l’assessore Ilaria Vietina. Al centro della riunione ancora la questione dei pasti somministrati ai bambini da parte del servizio mensa. Permangono, secondo i genitori, i medesimi problemi riscontrati mesi fa: cibo scarso o di cattiva qualità, menu troppo complessi per i bambini più piccoli, con conseguente rifiuto del pranzo è relativo spreco di cibo, come testimoniato dalle foto documentate da alcune mamme. Dopo mesi di segnalazioni, i genitori hanno quindi deciso di protocollare un documento di sintesi di tutte le criticità riscontrate, documento consegnato all’amministrazione comunale. Dal canto suo il sindaco ha preso atto della situazione, concordando sulla necessità di combattere gli sprechi e di ottimizzare il servizio erogato, anche cercando di rivedere in parte il menu mensile ed eventualmente considerare l’ipotesi di inserire piatti alternativi a quelli programmati. Ancora sotto esame invece la possibilità per le famiglie di fornire i pasti da casa ai propri figli, che si scontrerebbe con le regole dell’ASL.

Commenti

2


  1. Rettifico: Comitato genitori La scuola che vogliamo Lucca
    http://www.lascuolachevogliamo.it
    lascuolachevoglio@libero.it


  2. Rettifico
    Comitato La Scuola che vogliamo Lucca
    http://www.lascuolachevogliamo.it
    lascuolachevoglio@libero.it

Lascia un commento