Lucca, lavori alla caserma Lorenzini: il Comune caccia la ditta appaltatrice

LUCCA - Il Comune di Lucca ha sciolto il contratto con la ditta che si occupava dei lavori alla ex Caserma Lorenzini. Lo ha comunicato lo stesso Comune.

- 1

A quanto riferito da Palazzo Orsetti l’azienda si è resa responsabile di gravi inadempimenti, tali da compromettere la buona riuscita dell’intervento. Inoltre i lavori, consegnati un anno fa, hanno accumulato gravi ritardi rispetto ai tempi di consegna.

“La situazione era diventata insostenibile – ha detto l’assessore Mammini – e per questo siamo arrivati alla risoluzione del contratto. L’impegno del Comune rimane comunque quello di riqualificare l’area”.

Commenti

1


  1. quello che c’è di bello questa volta , che qualcuno si è accorto e ha preso le dovute precauzioni ,,,, oppure si rischiava di finire in uno dei tanti lavori infiniti, mai terminati , grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.