Capannori, giovane minacciata con un trincetto da un rapinatore a Segromigno

LUCCA - Una giovane di 32 anni è stata aggredita ieri sera a Segromigno in Piano in via dei Bocchi mentre stava tornando a casa a piedi. Un ragazzo armato di trincetto l'ha affrontata intimandole di consegnargli la borsa.

-

Lei ha resistito e ne è nato un parapiglia; la giovane alla fine è caduta a terra e il ragazzo è fuggito. La giovane, in stato di shock e ferita, è stata soccorsa dal padre ed ha sporto denuncia ai carabinieri. I militari avrebbero già identificato il ragazzo, che sarebbe un minorenne.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.