Capannori, Legambiente boccia l’impianto di carbonizzazione

CAPANNORI - Legambiente Capannori si schiera decisamente contro l'impianto di carbonizzazione idrotermale dei rifiuti organici che potrebbe sorgere a Salanetti.

-

img_20140909_120658_800_800

Secondo l’associazione ambientalista non possono essere fornite assicurazioni sull’impatto ambientale dell’ impianto perché quello capannorese sarebbe il primo del genere in Europa. Legambiente chiede addirittura di interrompere l’iter di valutazione attualmente avviato da Provincia e Regione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento