Lucca, vandali all’interno dell’ex Tribunale

LUCCA - Episodio di vandalismo all'interno di Palazzo Carrara, l'ex tribunale oggi sede del Giudice di Pace. Ignoti nella notte sono entrati devastando l'atrio dell'edificio.

-

Scrivanie rovesciate, panche e vetri rotti. Erano queste le condizioni dell’atrio di Palazzo Carrara, sede del giudice di pace e di numerosi uffici giudiziari, lunedì mattina, all’apertura delle attività.  Un atto vandalico compiuto nella nottata di domenica, sembra da un unico individuo stando ad alcune testimonianze, che si è introdotto nell’edificio mettendo a soqquadro l’atrio dell’ingresso principale e fuggendo indisturbato. L’allarme è stato dato nella prima mattina, quando gli impiegati hanno aperto gli uffici trovandosi di fronte al fatto compiuto. Nessun segno di effrazione sarebbe stato rilevato dai carabinieri intervenuti per compiere le indagini, il che farebbe pensare che il vandalo si sia fatto chiudere all’interno dell’edificio, compiere i danni indisturbato per poi andarsene chiudendosi una porta o una finestra alle spalle. Allarmati ed esasperati i dipendenti degli uffici,che da tempo denunciano la scarsa sorveglianza del palazzo e l’assenza di allarmi o sistemi di videosorveglianza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento