Pietrasanta-Camaiore vale un pezzo di serie D

CALCIO ECCELLENZA - Il bigmatch della 24esima giornata vedrà di fronte Piettasanta e Camaiore, le prime due della classe, nella gara che si giocherà al Necchi-Balloni di Forte dei Marmi. Cercherà di approfittarne il Real Forte Querceta di scena al Laghetti di Lammari. Il Seravezza riceve l'Urbino Taccola.

-

 

Non solo calcio, tecnica e tattica. Ormai il campionato di Eccellenza, uno dei più avvincenti degli ultimi anni vive, e vivrà, nel suo lungo epilogo, anche sulla condizione mentale. Sul filo dei nervi con tre squadre almeno a giocarsi la promozione in serie D. Intanto la 23esima appena andata in archivio ha fatto registrare la sconfitta della capolista Pietrasanta a Piombino che la settimana prima aveva fatto fuori anche il Camaiore. A proposito dei bluamaranto non sono andati al di là di un pari interno (1-1) con il Gambassi sprecando la ghiotta occasione di riportarsi al comando della classiifca. Bella, invece, la vittoria del Real Forte Querceta (3-1) sul Seravezza e con identico punteggio il blitz del Lammari, corsaro a Castelfiorentino. Se ne evince una classifica che vede il Pietrasanta ancora in testa con Camaiore e Real Forte ad un solo punto. Entusiasmante lotta a tre con la Cuoiopelli che perde contatto ma che rimane egualmente pericolosa. Il Seravezza può lottare ancora per i playoff mentre il Lammari grazie alla vittoria suddetta ha guadagnato spazio e considerazione nella lotta per la salvezza. E non finisce qui, anzi. Domenica prossima il calendario offre il superderby Pietrasanta-Camaiore che si giocherà al Necchi-Balloni di Forte dei Marmi. Inutile negarlo, la posta in palio è altissima anche se forse non decisiva. Proverà ad approfittarne il Real Forte che però troverà le insidie al Laghetti contro un Lammari agguerrito. Insomma, si profila  un’altra domenica da cuori forti per un campionato avvincente e che rischia di decidersi solo all’ultimo minuto dell’ultima giornata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento