“Un’unica esistenza”, le foto di Alessandra Dagnino in mostra

CAPANNORI - Taglio del nastro per la mostra fotografica "Un’unica esistenza”, un'anteprima assoluta della fotografa Alessandra Dagnino, realizzata da Final Crew con il patrocinio del Comune di Capannori.

-

 

Mari, deserti, metropoli, villaggi e grandi spazi, ma soprattutto sguardi e volti umani per un viaggio-intuizione, un’incessante riflessione sulle reali necessità dell’uomo e su quale sia la vera essenza del suo esistere. Taglio del nastro al Museo Athena di Capannori la mostra fotografica “Un’unica esistenza”, un’anteprima assoluta della fotografa Alessandra Dagnino, realizzata da Final Crew con il patrocinio del Comune di Capannori.

Un centinaio di foto per un viaggio attraverso scorci di realtà da 20 paesi e 5 continenti. Un’esplorazione nel quotidiano, dall’America all’Asia, passando attraverso l’Africa: l’occhio dell’artista ruba emozioni e particolari descrivendo come la famiglia, la casa, il lavoro, i vari aspetti della vita vengano vissuti nelle altre culture attraverso opportunità e prospettive differenti. Uno spunto di riflessione sulle reali necessità umane come il titolo racconta.

“Un’unica esistenza” rimarrà allestita ad Athena fino al 29 febbraio con ingresso libero.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento