Michele Speri (Virtus CR Lucca) vola sul bronzo ad Ancona

ATLETICA - Il giovane saltatore in alto della Virtus si esalta ai campionati italiani Juniores e Promesse di Ancona. 2,05 la misura con cui l'atleta virtussino è salito sul podio ribadendo quanto di buono aveva già fatto nella finale Oro di Jesolo a settembre.

-

6_2_16_ Speri

Matteo Taviani, atleta romano e neoacquisto della Virtus, ha guadagnato le semifinali correndo i 60 metri in 7″08. Taviani si è poi migliorato in semifinale dove ha corso in 7″01, nuovo primato personale, non sufficiente però per accedere alla finale. Bene anche Pietro Damiani nel salto con l’asta che ha eguagliato il suo personale con 4,05 metri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento