Entro il 2019 il raddoppio della ferrovia

LUCCA - Sono stati presentati i progetti per il raddoppio della linea ferroviaria tra Lucca e Pistoia. Un intervento atteso da anni e che finalmente ha trovato i finanziamenti necessari. 235 milioni di euro verranno messi dalla regione mentre i restanti 215 da RFI per un totale di 450 milioni di euro

- 1

Entro il 2019 sarà realizzato il raddoppio della linea ferroviaria tra Lucca e Pistoia. Lo hanno annunciato al termine di una riunione congiunta l’assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, il presidente della provincia Luca Menesini, Calogero Di Venuta della direzione investimenti di RFI insieme ai rappresentanti dei comuni di Lucca, Porcari, Altopascio, Capannori e Montecarlo. L’opera vedrà un investimento economico complessivo di 450 milioni di euro di cui 235 a carico della Regione ed i rimanenti a carico di RFI e saranno suddivisi in 2 lotti: 200 milioni per la tratta Pistoia-Montecatini e 250 milioni per quella Montecatini-Lucca. L’inizio dei lavori per il lotto tra Lucca e Montecatini è previsto per aprile 2017. L’intervento di raddoppio prevederà anche l’eliminazione di 17 passaggi a livello e si concluderà ad aprile 2019

Commenti

1


  1. La cosa nella sua teoria sarebbe bella , un qualcosa di spettacolare , ma ho paura che rimarrà un pensiero , si un progetto e basta ,,, per un sottopasso servono quasi un anno di lavori , Per un raddoppio Lucca Montecatini terme , in soli due anni è pura fantascienza, si ma non ci credono neppure gli UFO. Ma solamente per la galleria del serravalle ( si è nell’ altra tratta ma cosa importa ), poi la zona dei ponti nel comune di Montecarlo , penso alle nuove residenze fatte costruire nelle vicinanze della linea ferroviaria a San Filippo ,,,, Ma quanti comitati paesani contro quest’ opera , nasceranno per ogni Km , ma lasciamo che la storia ne sia testimone : D’ altronde 15 anni fa stavano fomentando la ricostruzione della linea ferroviaria lucca—Pontedera …. ma dai forza politici fateci sempre credere quello che vi pare …. Poi come la risolveranno con i lavori per la costruzione,,,,, autobus o ritardi astronomici,,,,

Lascia un commento