I residenti in Via Pistelloni: “Intrappolati in una strada piena di buche”

LUCCA - Il Comune ci ha lasciato in una strada piena di buche e ci ha pure chiuso qui dentro, cambiando i sensi di marcia nella viabilità intorno a noi. Parole dei residenti in via per Corte Pistelloni, a Sant'Anna.

- 1

Il Comune ci ha lasciato in una strada piena di buche e ci ha pure chiuso qui dentro, cambiando i sensi di marcia nella viabilità intorno a noi. Parole dei residenti in via per Corte Pistelloni, a Sant’Anna, che chiedono al sindaco Tambellini di tornare indietro sui provvedimenti presi di recente. In particolare sull’introduzione del senso unico in via Sturzo, che combinato al senso unico introdotto per chi proviene da via Vecchi Pardini costringe i residenti della strada a percorsi obbligati che finiscono con l’ingolfare il traffico nella zona. Perchè il Comune ha deciso il senso unico in via Sturzo? Non certo perchè la strada è stretta, spiega un rappresentante dei residenti.

Secondo alcuni residenti in via Pistelloni i provvedimenti presi a Sant’Anna sarebbero un premio per un gruppo di abitanti in via Vecchi Pardini che hanno sostenuto il sindaco in campagna elettorale e che sono stati “premiati” con l’asfaltatura di un tratta di strada e con il senso unico. Mentre via per Corte Pistelloni, in alcuni tratti assolutamente disastrata, attende da anni di essere in qualche modo risistemata. Con una petizione firmata da 45 persone i residenti chiedono adesso di ripristinare il doppio senso in via Sturzo e invertire il senso unico nel tratto di via Pistelloni che si raccorda con via Vecchi Pardini. E di riasfaltare una buona volta la strada che porta alla corte, dopo anni di abbandono.

Commenti

1


  1. NON HA SENSO IL SENSO NUOVO UNICO!!!! Mettete le petizione online e la firmiamo in tanti.

Lascia un commento