Gesam, il sindacato accusa Tambellini: “Non sta pensando ai lavoratori”

LUCCA - La Rsu aziendale del gruppo Gesam, al termine di un'assemblea, chiede al sindaco Tambellini di rivedere la propria posizione sul futuro della società.

-

logoGesamEnergia

Secondo il sindacato, il comportamento del Comune non sarebbe improntato alla tutela dei lavoratori del gruppo. Anzi, dalla lettura della determina che si riferisce alla scissione del gruppo emerge invece che sarebbe possibile il trasferimento della sede di Gesam fuori da Lucca. inoltre, sempre secondo la Rsu, appare evidente l’intento di vendere a Toscana Energia, dopo la gara del gas, anche la rimanente quota di Gesam reti detenuta da Lucca Holding.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento