Nanu Galderisi ridisegna la Lucchese

CALCIO LEGA PRO - Allenamento allo stadio Porta Elisa per la Lucchese in vista della delicata gara interna di sabato (ore 17,30) contro il Rimini. La squadra è tornata nelle mani di Nanu Galderisi che ha il compito di traghettarla verso la salvezza in un periodo davvero molto difficile e complicato per i rossoneri

-

10_3_18_ NANU

Nella prima partita del suo ritorno a Lucca il 53enne tecnico dovrà sicuramente fare a meno di Monacizzo e Banconi (squalificati) e di Sartore (che si è di nuovo bloccato). Il credo tattico di Galderisi è legato al 4-2-3-1 oppure al 4-2-4, ma ci sarà da capire se potrà optare per queste soluzioni anche in base agli elementi di cui dispone e alle loro caratteristiche tecniche e fisiche. Crediamo invece che il Nanu si affiderà agli elementi che già erano con lui lo scorso anno. Probabile dunque il rilancio dei vari Di Masi in porta, Nolè e Calcagni in mediana oltre a Mingazzini. Resta da capire come sistemerà l’attacco finora anemico della Lucchese. Se e come troveranno posto i vari Pozzebon e Maritato. La speranza è che in questi pochi allenamenti Galderisi sappia infondere alla squadra grinta, coraggio e fiducia scacciando la paura che anche contro il Santarcangelo è parsa attanagliare i giocatori in maglia rossonera. Il resto potrà farlo anche il pubblico. Al di là di tutte le polemiche se c’è un momento in cui bisogna aiutare la Lucchese, è proprio questo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento