Seravezza, sgomberato bivacco rom; attraversavano l’autostrada a piedi

SERAVEZZA - E' servita un'intera giornata per lo sgombero totale del bivacco rom che si era pian piano edificato al di sotto del cavalcavia che collega la piana di Querceta a Forte Dei Marmi.

-

rom

Sotto di esso il transito dell’autostrada Genova-Livorno che veniva percorso dagli stessi rom che lo attraversavano a piedi creando così notevoli rischi e disagi per gli automobilisti che provenivano sia da Massa che da Viareggio a forti velocità, potendo causare anche gravissimi incidenti.

Da questa mattina forze dell’ordine, polizia municipale e operai di varie ditte si sono messe da subito a lavoro prima per sgomberare roulotte, tendaggi e ripari di vario genere, poi per riparare danni causati, come il taglio della rete protettiva dell’autostrada e recintare anche con cemento la zona per evitare il nuovo possibile ritorno da parte di gruppi rom .

Lascia per primo un commento

Lascia un commento