Autobus non in regola, niente gita per i bambini dell’istituto “Mei”

CAPANNORI - E’ stata enorme, stamane, la delusione provata dai bambini dell’Istituto Comprensivo “Don Aldo Mei” di Capannori, in partenza per una gita fuori porta in bus. I genitori li avevano accompagnati a scuola e i bimbi erano entusiasti alla sola idea di visitare il museo della Cattedrale di Lucca.

-

 

Tutti sapevano che, per rendere ancora più indimenticabile la giornata, prima della partenza i poliziotti della Stradale avrebbero controllato le condizioni del pullman, nell’ambito della campagna “Viaggiare in sicurezza, aspettare in serenità” che, a seguito di intese tra Direzione Centrale delle Specialità della Polizia di Stato e MIUR, è in atto da gennaio in tutta Italia.

I poliziottI è risultato che il mezzo, solo da pochi mesi reimmatricolato, non era assicurato e, per tale motivo, non poteva circolare. Pertanto, il bus è stato sequestrato e l’autista sanzionato per oltre 500 euro.

In serata sulla vicenda è intervenuto il responsabile dell’autobus, spiegando che in realtà il mezzo era assicurato ma c’era stato un errore nella trascrizione della nuova targa,

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.