Basket Le Mura: buona la prima

BASKET A1 DONNE - Al Palatagliate Lucca batte Torino 85-62 in gara 1 dei quarti di finale

-

lemura

Gesam Gas Lucca – Fixi Piramis Torino 85-62 (22-14, 46-27, 67-43)
GESAM GAS LUCCA: Viale, Templari 5, Dotto 14, Wojta 16, Reggiani, Harmon 15, Crippa 16, Gaeta ne, Laterza, Mandroni ne, Pedersen 17, Gatti 2. All.: Diamanti
FIXI PIRAMIS TORINO: Ross ne, Puliti 2, Quarta 7, Coen 8, Domizi 2, Penz ne, Anderson 25, Smith 6, Cordola, Sotiriou, 8, Mitongu Ntumba 4. All.: Petrachi

Lucca parte fortissimo e spinta dal festoso pubblico del Palatagliate mette il proprio sigilllo a gara 1 dei quarti di finale del massimo campionato di basket femminile battendo Torino 85-62. Pronti via e Gesam Le Mura e’ gia’ in partita ad imporre il proprio ritmo schiantando le ospiti con un perenetorio 22-6 che di fatto condiziona partita e serie. Netta la superiorità non solo tecnica di Gesam Gas che tiene sempre il controllo della gara, domina ai rimbalzi, recupera più palloni e tira molto di più di Torino, che prova a resistere avvicinandosi tra la fine del primo quarto e l’inizio del secondo. Torna infatti a -5 la Fixi, prima di un perentorio nuovo allungo della squadra di casa, che arriva a +30 e poi si limita a gestire il vantaggio Una gestione che fa pero’ arrabbiare il suo allenatore che alla fine riserva più critiche che elogi alle sue ragazze. “Ci alleniamo per giocare 40 minuti – ha tuonato Diamanti – non per disputare solo una parte di gara”. Forse anche un modo per tenere alta la concentrazione delle ragazze in vista delle prossime difficili sfide. L’approccio ai playoff da parte delle biancorosse e’ stato infatti decisamente positivo al punto che il tecnico ha potuto dare largo spazio anche a chi è partito dalla panchina. Domenica a Torino la rivincita.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento