Giovane arrestato dopo aver picchiato e rapinato una donna

LUCCA - Ha aggredito e rapinato una donna nei pressi del cimitero di Cerasomma, ma la sua fuga è durata pochi minuti. Un ragazzo di 18 anni, Ismaele Lebbiati, è stato arrestato dai carabinieri nel pomeriggio di ieri.

- 2

carabinieri_alta_risoluzione

In sella ad uno scooter, il giovane aveva avvicinato una signora in auto; dopo aver aperto lo sportello del passeggero per rubare la borsa della donna. Questa aveva opposto resistenza e così il ragazzo la aveva colpita in varie parti del corpo. Scattato l’allarme i carabinieri hanno rintracciato e arrestato il diciottenne presso il campo nomadi di Maggiano.

Commenti

2


  1. Ci risiamo tutti i giorni c’è una notizia riguardante qualche clandestino oppure zingaro che compiono furti e rapine con aggressioni…. e l’ora di finirla… libertà di autodifesa con uso di armi da fuoco… questa l’unica soluzione che funziona…


  2. Esatto…e il primo passo tutti a firmare il referendum sull autodifesa anche se il sindaco non ne fa parlare chissà come mai…

Lascia un commento