Vasto incendio nei boschi di San Giusto

CAPANNORI - Un incendio sta interessando in questi momenti i boschi sulle colline di San Giusto di Compito. Sul posto Corpo Forestale, Vigili del Fuoco, polizia municipale di Capannori, varie forze antincendio e anche due elicotteri. In arrivo anche il Canadair.

-

Dovrebbe essere partito per una fatalità, un piccolo fuoco per bruciare alcune potature di olivo, il vasto incendio scoppiato nel pomeriggio di lunedì nei boschi di San Giusto di Compito. Un rogo di vaste dimensioni che in pochi minuti si è esteso costringendo l’intervento di venti squadre a terra dell’organizzazione regionale antincendio oltre a Corpo Forestale, Vigili del Fuoco, polizia Municipale di Capannori, due elicotteri e un Canadair.

Secondo una prima ricostruzione, il rogo sarebbe partito dal fuoco di alcune potature di olivo e si sarebbe rapidamente esteso, alimentato dal forte vento e trovando terreno fertile sulla vegetazione secca. Quasi contemporaneamente, però, un altro incendio è scoppiato a distanza di alcune centinaia di metri; in questo caso dunque potrebbe esserci la mano di un piromane. Ma in questo caso le fiamme sono state spente subito dagli operatori e dall’elicottero.

Nei pressi dell’incendio anche alcune abitazioni, con gli occupanti che sono stati chiamati dalle forze dell’ordine a lasciarle per precauzione.

Per il Compitese questo episodio è come un brutto ritorno al passato. Lo scorso anno una lunga serie di incendi devastò le colline. Al termine di lunghe e complesse indagini gli uomini del Corpo Forestale individuarono il piromane che per tutta l’estate seminò il panico nella zona sud di Capannori.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento