La storia dell’auto a Lucca con il GP Terre di Canossa

LUCCA - Grande spettacolo ieri a Lucca per il passaggio del Gran Premio Terre di Canossa.

-

 

Oltre cento auto d’epoca immatricolate tra il 1919 e il 1985, hanno fatto tappa a Lucca. Dopo una mezza sfilata sulle Mura cittadine queste autentiche bellezze si sono sistemate sulla passeggiata alberata all’altezza del Real Collegio. Qui l’Aci Lucca, nell’ambito di Aci Storico, con la collaborazione del Comune di Lucca e dell’Opera delle Mura, ha organizzato un pranzo per accogliere i partecipanti al corteo.

Nell’anno di assenza del passaggio delle Millemiglia da Lucca, l’Automobile Club ha voluto comunque rendere la città protagonista di un evento dall’alto valore storico e sportivo, come il Gran Premio Terre di Canossa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento