Lucca, il nuovo casello dietro la Perini

LUCCA - Il nuovo casello autostradale di Mugnano potrebbe essere realizzato all'altezza del parcheggio dell'azienda Perini Korber, sul lato sud dell'autostrada. Lo ha detto l'assessore alle strade del Comune di Lucca Celestino Marchini, allo speciale TgNoi di ieri sera.

-

 

Marchini ha anche chiarito che secondo il Comune l’eventuale realizzazione del nuovo casello non dovrebbe comportare la chiusura della barriera di Lucca Est,che rimarrebbe quindi funzionante. Ovviamente le decisioni, nel caso che il progetto vada avanti, dovranno essere prese in accordo con società autostrade, già contattata dal Comune. Infine, l’assessore ha ribadito che la priorità rimane quella della realizzazione degli assi viari, con la quale il casello non dovrà interferire.

L’assessore alla viabilità del Comune di Capannori Gabriele Bove però ha ribadito tutte le perplessità sull’operazione, che, rischia di far ripartire da zero la zero la progettazione della nuova viabilità e potrebbe portare più traffico nelle frazioni capannoresi vicine al confine lucchese.

Gianni Giannini, segretario del comitato Lucca Sud del Partito Democratico, primo soggetto a proporre l’apertura del nuovo casello,
ha ribadito che l’obiettivo fondamentale dell’opera è liberare San Concordio e zone limitrofe dal traffico pesante.

Christian Simonelli, del Comitato giovani per Mugnano, ha invece chiesto che i cittadini delle zone interessate vengano coinvolte
nell’eventuale progettazione del nuovo casello.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento