Il Monte Pisano diventa mèta europea del turismo senior

CAPANNORI - Il Monte Pisano diventerà una zona specializzata nel turismo senior, cioè per italiani e stranieri sopra i 55 anni di età. Questo è ciò che prevede il progetto Discover55,  sostenuto dalla Comunità Europea e presentato a Palazzo Boccella, a San Gennaro.

-

La Comunità europea erogherà finanziamenti per creare e commercializzare pacchetti turistici in quattro location europee individuate in Austria, Finlandia, Slovenia e appunto Italia, dove la scelta è caduta sul Monte Pisano, che comprende i comuni di Buti, Calci, Lucca, San Giuliano Terme, Vecchiano, Vicopisano oltre a quello di Capannori come capofila del progetto.

I finanziamenti europei andranno alle strutture locali che dovranno costruire e pubblicizzare i pacchetti turistici, con l’obiettivo di aumentare i flussi verso le piccole imprese presenti sul territorio.

Tra i punti di forza del territorio del monte pisano ci sono i borghi medievali e i percorsi naturalistici, oltre all’offerta di prodotti di eccellenza con l’olio.

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento