Posa della prima pietra per la nuova segheria del marmo

CAMPORGIANO - Sarà un investimento di 5 milioni di euro quello messo in campo dalla nuova società Apuana Lavorati per realizzare una importante segheria del marmo in Località Isola di Roccalberti nel comune di Camporgiano proprio sulla strada che porta a Vagli.

-

Con una partecipata cerimonia si è proceduto alla messa in posa della prima pietra: una targa che riporta la data del 7 aprile 2016, un “Vaglino” piccola moneta locale che richiama l’immagine del paese sommerso Fabbriche di Careggine e una pergamena firmata da tutti i protagonisti di questa giornata. Dopo la benedizione da parte di Don Giuliano Salotti è stato il sindaco Francesco Pifferi che a sottolineare l’importanza di questo progetto anche dal punto di vista occupazionale:

A fare gli onori di casa il presidente della nuova società Ottavio Baisi il qualeti ha sottolineato che questo progetto di fatto è anche una risposta concreta alle tante polemiche legate all’estrazione del marmo; il fatto di investire per realizzare un ciclo lavorativo in zona è la strada corretta per arrivare ad un giusto equilibrio tra l’escavazione e al lavorazione del marmo:

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento