Via Ingrillini, il tunnel avanza; lunedì riapre la ferrovia

LUCCA - Le ruspe scavano per far posto allo scatolare del sottopasso di via Ingrillini, che viene lentamente spinto verso la sua destinazione finale. Queste immagini, girate venerdì dal gruppo di Lucca Civica, fanno capire bene la dinamica con cui verrà posizionato il tunnel del sottopasso.

-

Le operazioni sono proseguite anche oggi, primo giorno di interruzione della linea ferroviaria. I binari corrispondenti al tratto dell’ex passaggio a livello sono stati smontati. Verranno riposizionati domenica notte, quando lo scatolare sarà arrivato al suo posto.

Il cosiddetto monolite, del peso di 1.800 tonnellate, deve percorrere complessivamente 25 metri e viene spinto in maniera lenta e costante da una batteria di pistoni, che fanno scivolare lo scatolare su una superficie di materiale sintetico. Lo spostamento è costantemente monitorato per evitare qualsiasi imprevisto.

Se tutto andrà come deve quindi, lunedì mattina potrà dirsi terminata la fase centrale della realizzazione del sottopasso. Il termine dei lavori dell’intera struttura è previsto per il prossimo ottobre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento