In piazza per l’educazione stradale

LUCCA - “Stop! Si impara”. È questo il nome che Comune di Lucca, Polizia Municipale e Aci Lucca hanno scelto per la cabina di regia dedicata all'educazione stradale nelle scuole del territorio. A proporlo i bambini e le bambine della classe 3° B della scuola primaria “Luciano Donatelli” di San Vito, che si sono aggiudicati la vittoria.

-

ACI

La premiazione è avvenuta nel corso della giornata “Pedala e impara”, organizzata dalla delegazione lucchese dell’Automobile Club e dall’amministrazione comunale in piazza del Giglio, per segnare l’avvio delle attività della cabina di regia sulla sicurezza stradale. L’evento, infatti, ha rappresentato la prima uscita pubblica promossa congiuntamente dagli enti, confermando così la volontà di coinvolgere quante più persone possibili nell’opera di sensibilizzazione sui comportamenti corretti da tenere in strada.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento