Aggredito e picchiato sulle scale di casa

SILLANO GIUNCUGNANO - Preoccupante episodio di cronaca a Varliano, in Alta Garfagnana, nel comune di Sillano Giuncugnano. Un operaio di 46 anni è stato aggredito nelle prime ore della mattina, poco dopo le 4, mentre stava uscendo dalla sua abitazione, sulla via provinciale, per recarsi al lavoro.

-

I due aggressori, secondo quanto riferito ai carabinieri, avevano il volto coperto e l’aggredito non ha potuto capire se fossero italiani o stranieri.

I due avrebbero colpito con un bastone alla testa il malcapitato operaio. A seguito del colpo l’uomo è caduto dalle scale esterne della sua abitazione ed ha perso i sensi.

Dopo essersi ripreso l’operaio ha chiamato con il telefonino la moglie, che in quel momento si trovava all’ospedale di Castelnuovo dove lavora come infermiera. E la donna ha chiamato subito i soccorsi.

L’uomo è stato quindi trasportato dall’elisoccorso Pegaso all’ospedale Cisanello dove è stato ricoverato per accertamenti ma le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.

Quando sono arrivati alla casa i carabinieri l’hanno trovata a soqquadro ma non risulterebbe che siano stati rubati oggetti. I militari hanno anche accertato che in nottata non ci sono stati altri tentativi di furto o rapina in zona.

I carabinieri ipotizzano che possa essersi trattato di una rapina ma non escludono nessun’altra pista.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento