In carcere anche il terzo responsabile dell’omicidio di Ugo Canozzi

LUCCA - I carabinieri hanno notificato stamattina presso l’aeroporto di Fiumicino l’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Florind Marini, 27 anni, albanese, uno dei tre autori della morte di Ugo Canozzi, l'82enne di Minucciano, ucciso nel corso di una rapina nel gennaio 2013.

-

L’uomo, già arrestato nel suo paese d’origine, al termine delle procedure di legge, è stato estradato definitivamente in Italia. Adesso sarà sottoposto a processo. Gli altri due responsabili dell’omicidio, altri due albanesi di 25 e 27 anni, sono già stati condannati a 28 e 11 anni di reclusione.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.