Forzano la porta della Casina dei Ricordi per dormirci

VIAREGGIO - Hanno forzato la porta della Casina dei Ricordi, sorta vicino via Ponchielli in ricordo delle 32 vittime della strage di Viareggio, e vi hanno dormito. Ad accorgersi del fatto, questa mattina, è stata la persona che si occupa della manutenzione della Casina e che ha sorpreso un uomo all'interno.

-

CASINA RICORDI
E’ stata allertata la polizia ed è intervenuta una volante, ma l’uomo era andato via, lasciando a terra la coperta e una giacca. Non è la prima volta che la Casina dei Ricordi viene presa di mira da parte di malintenzionati che in passato hanno provocato danni consistenti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento