Gran finale per l’Oscar del Talento

CALCIO DILETTANTI - Una grande giornata di sport e divertimento, sotto il segno del gusto più autentico del calcio. Si è conclusa con la festa finale allo stadio Porta Elisa l'edizione 2016 dell'Oscar del Talento, il referendum promosso da La Nazione e NoiTv con la collaborazione della Lucchese Libertas.

-

Baciata da uno splendido sole, la domenica ha visto scendere in campo le Selezioni composte dai giocatori più votati contro le squadre degli allenatori che hanno ricevuto più preferenze. Dalla Scuola Calcio agli Allievi, cinque partite che hanno regalato grandi emozioni e una pioggia di gol. Tanti, tra gli altro, i giovani talenti che si sono messi in evidenza e che sono finiti sul taccuino degli osservatori della Lucchese, presenti al Porta Elisa con il responsabile del settore giovanile Mauro Bertacchini in prima fila.

Tra una partita e l’altra le cerimonie di premiazioni delle varie categorie. E poi quella della classifica assoluta che ha visto chiudere al terzo posto Jonathan Toma, esterno dell’Atletico Lucca classe 2005. Al secondo posto Bryan Fontanini, attaccante degli Allievi del Pieve Fosciana. La vittoria assoluta è andata a Gabriele Cristofani, pulcino della Junior Lucchese Aquilotti.

 

Anche l’edizione 2016 dell’Oscar del Talento va così in archivio. Per Paolo Bottari, vera anima della manifestazione, qualche settimana di riposo, poi sarà già tempo di pensare alla nuova edizione e a nuovi traguardi da tagliare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento